10 tragiche morti di genitori nei classici film Disney

Avviso spoiler: molte di queste tragiche morti sono punti chiave della trama di questi capolavori Disney.

1. Padre calpestato da un branco gigante dopo essere stato tradito dal proprio fratello,Il Re Leone

Perdere tuo padre non è mai facile. Ma le cose si fanno piuttosto contorte quando la morte è stata un omicidio complottato e un atto di tradimento e - nel frattempo - Simba sta scappando, ferito, pensando di aver causato la morte di suo padre, mentore e più grande amico.

La morte di Mufasa è tragica come tutta la sua vita, è stato così giusto, saggio e forte contro Scar, le iene e altre ingiustizie nelle Terre dell'Orgoglio. Voglio dire, parte dell'ispirazione del suo personaggio proveniva da Gesù e dal padre celeste. Chiaramente, questo leone aveva un cuore d'oro.

Ci sono poche cose nella vita che ti sorprenderanno a trattenere il respiro allo stesso modo di quando Mufasa sta saltando tra gli gnu per raggiungere Simba appena in tempo. Ci sono poche cose che spezzano il cuore come la faccia di Simba quando vede Mufasa precipitare verso la sua morte. E stai mentendo se non hai mai pianto una volta quando Simba ha cercato di invitare suo padre a stare in piedi, a vivere, a punirlo, dopo che la fuga precipitosa era finita.

2. Genitori uccisi dal leopardo / padre adottivo colpito al cuore,Tarzan

I genitori di Tarzan (che apparentemente facevano parte della piccola nobiltà e si chiamavano John Clayton e Alice Greystoke) sopravvissero a molte tragedie mentre si creavano una vita sulla costa dell'Africa. Avevano perso la speranza di essere salvati dopo essere fuggiti dalla nave in fiamme su cui erano stati. Sono stati persino in grado di nascondere Tarzan abbastanza da essere trovato da un gorilla vagabondo e addolorato. Furono uccisi da Sabor, letteralmente uccisi a sangue freddo.

Tarzan, un semplice bambino, non li ricordava. Tuttavia, ha sentito la loro assenza quando è stato reso il paria degli altri giovani gorilla e durante la sua adolescenza mentre ha cercato di adattarsi. Riconosce Kala e Kerchak come suoi genitori, anche se Kerchak è stato molto lento a vedere Tarzan come suo figlio.

E poi, il doppio colpo: Tarzan perde anche il suo papà-gorilla. Clayton cerca di sparare a Tarzan e Kerchak, in un ultimo atto d'amore, salta davanti al fucile e prende il proiettile per Tarzan. Questa morte fa sentire Tarzan responsabile per aver ricondotto Clayton ai gorilla e gli dà anche la responsabilità di prendersi cura del resto dei gorilla. Tarzan è stato davvero duro.



3. L'intera unità dell'esercito del padre viene decimata dagli Unni,Mulan

Il generale Li aveva condotto la sua vita con l'unico obiettivo di proteggere la Cina. Sebbene la sua morte fosse onorevole, avrebbe potuto essere prevenuta. Fedeli alla storia, gli Unni furono spietati e distrussero anche gli innocenti che si trovavano sul loro cammino.

Pertanto, la mossa del generale per proteggere alcuni dei villaggi di confine e tagliare il percorso di Shan Yu verso l'Imperatore è encomiabile.

Alla fine Shang schierò le sue truppe sul passo di montagna dove era diretto suo padre. È ironico che questa mossa fosse effettivamente imperativa per la Cina, considerando che l'urgenza nei loro ordini era stata falsificata da Mushu e dal fortunato cricket.

Shang non ha nemmeno il tempo di piangere per suo padre. Quando arrivano al villaggio bruciato e al sanguinoso campo di guerra, deve restare forte per i suoi uomini. Il suo ultimo atto per onorare suo padre è creare un santuario con l'elmo del generale Li e la sua stessa spada.

4. Madre distrutta violentemente dal bigotto religiosoIl gobbo di Notre Dame

Se hai mai guardato, tremando dietro la tua coperta, per i primi minuti de 'Il gobbo di Notre Dame', allora sai quanto è crudele Frollo, che insegue una povera e innocente zingara con il suo bambino.

La donna viene separata dagli uomini zingari (uno dei quali probabilmente è il padre di Quasimodo e suo marito) e raggiunge i gradini di Notre Dame. Chiedendo rifugio e protezione, viene uccisa (sullo schermo) con un colpo alla nuca.

Almeno l'Arcidiacono presumibilmente le dà una sepoltura adeguata. Tuttavia, la sua morte, che perseguita Frollo e lo induce a crescere Quasimodo, impedisce a suo figlio di capire chi è e di essere amato in un modo che non sarebbe mai stato sotto la protezione di Frollo.

5. La madre viene colpita da una nave pirata e muoreLa Sirenetta

Sembra piuttosto cupo, giusto? Nel prequel di 'La sirenetta' o 'La sirenetta III: l'inizio di Ariel', viene presentata la regina Atena, moglie di Tritone e madre delle loro sette figlie (inclusa Ariel).

Potresti notare che la madre di Ariel non fa parte del film originale. Questo perché i perfidi pirati hanno cercato di cacciare via i tritoni, catturando Tritone e Atena in circostanze davvero terribili. Ma la sua morte è nobile. Corse a salvare la figlia maggiore che si è fatta prendere le pinne tra le rocce. Alla fine è morta cercando di ottenere il regalo di anniversario che Tritone le aveva dato. Fortunatamente, questo non era 'Lo squalo' di Stephen Spielberg, quindi l'acqua non diventa scarlatta.

È particolarmente tragico perché questo lascia Ariel senza una figura materna e schiaccia lo spirito di Tritone e il suo amore per la musica e la fiducia negli esseri umani. Povero Tritone. Non supererà nemmeno l'ultima parte per un altro film.

6. Entrambi i genitori sono morti,CenerentolaeBiancaneve e i sette nani

Questo è un pareggio, gente. Ma non è divertente quanto siano simili le storie?

La madre di Biancaneve era una regina e quella di Cenerentola faceva parte della nobiltà, ma entrambi morirono molto presto nella vita della figlia. Dopo di che, i loro padri si risposarono. E quell'unione era per una donna orribile. La Regina Cattiva e Lady Tremaine sono entrambe piuttosto orribili, penso che potremmo essere d'accordo.

Le ragazze sono state allevate come servitrici e si sono nascoste dalla società in assenza delle rispettive figure paterne. Ed è per questo che Cenerentola e Biancaneve non hanno altro da fare che scappare e piangere. Anche se, per essere onesti, Biancaneve è stata quasi assassinata e Cenerentola singhiozzava perché non poteva andare al ballo ... Ovviamente, la Disney si è ammorbidita dopo il loro primo lungometraggio da principessa.

7. Madre cacciata dall'uomo,Bambi

L'umano è il nemico finale in questa toccante storia della conservazione della natura. Il giovane Bambi aveva appena imparato a camminare, stava appena iniziando a sentirsi indipendente - parlando con le creature che in seguito avrebbe governato come Principe della Foresta, guadagnando un po 'di fiducia generale, ecc.

E poi, viene uccisa dall'uomo. L'uomo stava aspettando il cervo, ma fu solo dopo essere stato cullato in un falso senso di sicurezza dall'atmosfera troppo tranquilla e dal debole odore di polvere da sparo che fece la sua mossa.

La madre di Bambi lo ha salvato, sapendo che si sarebbe preso cura di lui. Ma immagina quanto avrebbe potuto essere terrorizzato il giovane cervo di perdere sua madre durante le sue orecchie formative. E all'inizio non riesce nemmeno a capire cosa fossero gli spari. Oh l'umanità!

8. Madre sacrificata come energia vitale dagli dei,Atlantide

In genere, l'ascesa nella luce blu pallida nel Cuore di Atlantide è un'occasione felice in ogni famiglia! Tuttavia, la piccola Kida non ha mai potuto dire addio a sua madre, e subito dopo che la Regina di Atlantide è scomparsa, il gigantesco maremoto cambia tutto sul modo di vivere che era stato conosciuto.

L'intera città fu sommersa e gran parte della loro civiltà andò perduta.

La luce alla fine del tunnel? È possibile che la regina non sia morta. Quando il Cuore di Atlantide ha trovato Kida e ha usato la sua forza energetica per proteggere la città, e Kida si fonde con il cristallo, Kida avrebbe potuto riunirsi a sua madre, la cui anima viveva nel cristallo. Se ricordi, quando scende / viene rilasciata, indossa il braccialetto che aveva perso quando sua madre è entrata a far parte del cristallo.

È tutto molto mistico e triste. E il sacrificio compiuto dalla Regina di Atlantide è probabilmente uno degli atti di altruismo più sostanziali compiuti da un personaggio Disney.

9. Padre ucciso durante la prima guerra mondiale,La principessa e il ranocchio

I suggerimenti sono molto sottili. Ma mettere il padre di Tiana nella tragica lista della morte sembra un dato facile.

James è l'intera motivazione dietro il suo duro lavoro e la sua dedizione. La sua morte è tragica perché ha anche costretto Tiana a crescere troppo in fretta e a diventare molto risoluta riguardo al loro tentativo di ristorante che sarebbe stato chiamato 'il posto di Tiana'. Senza di lui, Tiana ha finito per perdere di vista ciò che era importante, come godersi la vita e amare la propria famiglia.

Morire mentre combatteva contro le forze del Kaiser sarebbe stato ancora più tragico se quell'aspetto fosse stato giocato. Tutto ciò che il pubblico vede è la sua foto in uniforme e che era stato decorato o onorato come soldato.

10. Madre braccata e braccata,La volpe e il cane da caccia

La madre di Tod apparentemente aveva un nome: Giubileo. E Jubilee stava fuggendo con il suo cucciolo di volpe per sfuggire all'uomo.

La sua morte potrebbe non essere così spaventosa per Tod come lo era stata la madre di Bambi per il piccolo principe. Dopotutto, Tod era così giovane e ha imparato a guardare alla vecchia vedova che lo ha accolto come la sua figura materna.

Tuttavia, quegli spari fuori campo ei movimenti improvvisi rivelatori dello stormo di uccelli nelle vicinanze sono semplicemente tragici. E quando si considera il resto della trama di questo film, sembra davvero che la morte di Jubilee sia troppo da accumulare. Grazie al cielo questa storia è stata tratta dalla Disney dall'originale. La volpe e il segugio non possono essere la metà degli amici per tutta la vita che sono stati interpretati alla fine del film.

Pertanto, il fatto che Jubilee sia stato ucciso dai cacciatori (forse anche Amos) lo costituisce come un film davvero, davvero triste. È stato detto abbastanza.

È straziante. Tutto. Anche se penseresti che quando guidava Simba dal mondo degli spiriti, avrebbe potuto menzionare che è stato Scar a ucciderlo. Sembra abbastanza inutile lasciare che Simba continui a portare quel senso di colpa.

Immagine - Youtube