14 cose confortanti che puoi dire a qualcuno che soffre di ansia (che non sono 'non preoccuparti')

Quando le persone cercano di consolare qualcuno che soffre di ansia, le loro intenzioni sono spesso ben intenzionate ma alla fine inutili. Suggerimenti come 'sii felice!' o 'non preoccuparti, starai bene!' può sembrare abbastanza innocente, ma per qualcuno che sente di stare a malapena a tenere la testa fuori dall'acqua, queste affermazioni apparentemente innocue possono spesso farli sentire ancora più isolati, impotenti e soli. Quindi, per chiunque stia lottando per rassicurare qualcuno a cui tiene, ecco alcune frasi utili che puoi usare. Ricorda che non si tratta di aggiustare tutto per la persona a cui tieni; di solito, tutto ciò che devi fare è ricordare loro che non stanno combattendo questo da soli.

unsplash.com

uno.'Sono qui.'

Due.'Puoi sempre parlare con me.'

3.'Sto ascoltando.'

Quattro.'Non sei solo.'

5.'Andiamo in un posto tranquillo.'

6.'I tuoi sentimenti sono validi.'

7.'Ti è permesso di sentirti ansioso, anche se non sai perché.'

8.'Potrei non capire cosa stai passando, ma sono sempre qui perché tu mi parli se ne hai bisogno.'

9.'Non hai bisogno di spiegarti a nessuno, me compreso.'

10.'Starò con te finché avrai bisogno di me.'

undici.'Fammi sapere se c'è qualcosa di specifico che posso fare.'

12.'Fammi sapere se vuoi solo che stia con te, anche se non posso fare niente di particolarmente utile.'

13.'Va bene che ti senti in questo modo.'

14.'Sei amato.'